martedì 19 aprile 2011

La nuova generazione

Mamma, ti piace la mia casa di Barbie?

"Bellissima, Bimba: da grande potresti fare l'architetto.... a te cosa piace di più: l'architetto o la dottoressa?"

[vabene: astenersi, se si può, commenti sull'ansia prestazionale che immancabilmente trasmetto alla mia quattrenne.
Ci tengo, a mia discolpa, a precisare che sono due mestieri nominati spesso da lei. Insieme a molti altri, vabene, ma che bisogno c'é di ricordarglieli tutti?]

"La dottoressa, con la mia amichetta G., qui vicino,  perché così posso curare i malati, e loro non devono prendere l'aereo e arrivare fino a Biella." [dove si é operato il nonno di Amichetta G., ndr.].

9 commenti:

Mamma Papera ha detto...

cara che cucciolaaaa

Princesse ha detto...

Eheheh.. una bimba pratica, direi!!
se ti va vieni a partecipare al mio candy!!

madamadorè ha detto...

saggi propositi, le auguro di mantenerli!
Per quanto riguarda l'ansia prestazionale....son tutte uguali le mamme del mondo....

goldberry ha detto...

Anche la tiranna è un'aspirante dottoressa, bello come lavoro è molto gettonato! Bene! quando la nostra generazione sarà da ospizio almeno avremo chi ci cura! :D

Cristina ha detto...

Che dolce! La mia al momento è indecisa tra l'archeologa e la maestra. Quando le capitava di sentire qualche frammento di notizia della rivolta in Egitto, la sera includeva tra le sue preghiere che Dio proteggesse le piramidi e i musei dai cattivi, perchè lei ci andrà un giorno :)

Amammuzza ha detto...

Che dolce la tua bimba! Si vede che questa cosa del nonno dell'amichetta l'ha colpita molto.

I mestieri scelti da mio figlio sono meno altruistici... quelli ricorrenti sono "il venditore di macchine", il meccanico, il cuoco, l'inventore. Anche io a volte lo spingo a guardare oltre, almeno con la fantasia, non si dovrebbe???

Ninfa ha detto...

ma che amore la tua Bimba! =)

Buon Mercoledì

tris ha detto...

Che cucciola...La dottoressa...
Da noi il grande è combattuto tra paleontologo o veterinario per ora...

rossella ha detto...

la dottoressa... che cucciolotta!

buona Pasqua