venerdì 10 febbraio 2012

Piacere, Corie Bratter


La mia passione per il film A piedi nudi nel parco è viscerale, a tratti delirante.
A volte penso che mi sono innamorata così tanto di Paul perché mi ricordava il personaggio interpretato da Robert Redford.

Perché in questo film c'é un po' il segreto dell'Amore.

Una giovane ragazza appassionata e passionale

"Quello era un bacio? Amico, se d'ora in avanti la musica sarà questa non disturbarti nemmeno a tornare!"

pasticciona e casinara
(la mansarda al quinto piano senza ascensore, e per di più col soffitto bucato a febbraio, perciò ci nevica dentro, il letto appena comprato che non entra in camera),

ironica e pronta a fare amicizia con le persone più improbabili (che dire di Victor Velasco),

con una madre composta e razionale
(Ethel Banks, vi ricordate la faccia che fa quando Corie le mostra la casa? oltre al fatto che devo a lei la frase di introduzione al blog)

e Paul: composto, introverso, pignolo e razionale e realista.

E così la romantica ed esuberante Corie scoprirà che nella sua vita  vuole un uomo proprio come Paul, con la sua compostezza, la sua razionalità, la sua stabilità, la sua prevedibilità, i suoi silenzi, le sue facce eloquenti..... o quello era il mio, di Paul?

Questo post partecipa al giveway di Matrioska, Why's your name?

Partecipate numerosi!
Posta un commento