sabato 9 gennaio 2016

L'Albero delle lattine [Reading challenge LGS]



Una famiglia e il suo vicinato devono affrontare la morte della piccola Janie Rose, morta a soli 6 anni cadendo da un trattore. Nessuno di loro si abbandona a manifestazioni esterne di dolore, ma cerca di rendersi utile agli altri, non sapnedo bene cosa fare e cosa dire.
Ne viene fuori l'impacciata solitudine dei protagonisti e la loro evidente difficoltà a comunicare.

Un libro che narra di personaggi invisibili ai più, personaggi anonimi nella cui vita non ci saranno svolte, semmai ripensamenti, uomini e donne che si trascinano a vivere.

Con un eufemismo, chiamo questo genere di libri "di nicchia", per collezionisti d'autore, ovvero per gli affezionati fedeli ad una penna. Anche se delle volte può deludere, il lettore gli rimarrà fedele. 
Non è certo una delle prove migliori della Tyler, che generalmente è maestra nelle dinamiche familiari.
 
Troppo fermo, decisamente.
 
Titolo: L'albero delle lattine
Autore: Anne Tyler. 
Pubblicazione: Milano : Guanda, 2010


Questo post partecipa al Reading Challenge LGS 2016 come libro dell'autore preferito.
Posta un commento