lunedì 1 febbraio 2016

Etimologie musicali

"Mamma, come mai gli Abba si chiamano Abba?"
Chiede candidamente Bimba a tavola.

Risponde Corie, prontissima:
"E' una rima incrociata, tesoro. Sicuramente hanno scelto il nome per questo."

B."Non ho capito."

(Eccerto).

C."In poesia o nei testi musicali si possono usare degli schemi per la rima.
In questo caso gli endecasillabi sono incrociati tra loro secondo uno schema preciso, che si indica con le lettere alfabetiche."

Ecco,in quel preciso momento l'espressione sul viso di Bimba sembra proprio di averla già vista da qualche parte. Corie si gira giro verso Paul. Ecco, assomiglia ad una dele sue facce eloquenti.

C."Facciamo un esempio:
Mare
Amato
Sognato
Amare."

"Non ho capito".

Ok, Corie scava nella sua memoria affinché le venga in aiuto qualcuno, che so, Pascoli, Carducci, Dante, Petrarca. Anni e anni a studiarli a memoria, e quando ti servono si dileguano tutti.
Non si accorge, nel suo momento di altissima concetrazione, che Paul si è alzato da tavola.

"Il nome del gruppo deriva da un acronimo formato dalle lettere iniziali dei nomi dei membri (Agnetha, Benny, Björn e Anni-Frid) e lo si trova scritto anche come Abba."

Wikipedia docet.

Ah, ecco.

Posta un commento