martedì 14 dicembre 2010

Semel in anno

Per spettegolare un po'.
Per mangiare il sushi.
Per parlare di vestiti e borse.
Per parlare bene e male dei mariti.
Per parlare della suocera e dei figli.
Per avere una serata in più da ricordare.
Per parlare della scuola e dell'educazione.
Per parlare di argomenti vietati ai minori.
Per dimenticarsi di avere un ruolo serio in famiglia.
Per truccarsi e mettersi un bel vestitino dopo le 18,00 del pomeriggio.
Per ritornare ogni tanto alla propria età, e sentirsi solo qualche anno in meno.
Per vedere se assomigliamo di più a Sex and the City o alle Desperate Housewives.
Per trovare complicità in ogni discorso, e fare battutacce che fingeranno di apprezzare.
Per passare il tempo con le amiche del cuore, senza trovare il pretesto delle merendine.

Tra qualche giorno si festeggia il mio compleanno.
A quanto pare domani sera è in programma una cenetta con amiche.
Ogni tanto ci vuole.