martedì 15 marzo 2011

Bimba docet

Mentre sua mamma Corie guarda inebetita la dispensa, indecisa tra i tubetti e la pasta mista:
"Mamma, sei triste? allora ascolta il tuo stomaco!"

Lezioni di storia al fratellino:
"Sai, Bimbo, quando mamma era piccola non esistevano le case, ma solo le grotte."

Accompagnando l'amichetta del cuore in bagno:
"Ecco, qui c'é la carta igienica. Mi raccomando, usala."

6 commenti:

tris ha detto...

Troooppoo forte!

Potolina ha detto...

no vabbè, è sempre più mito tua figlia!!! quella delle grotte poi....eheheh!!

Ale ha detto...

I bambini sono arguti...che ridere!!

Corie ha detto...

queste sono frasi che non possono essere dimenticate ....

Maggie ha detto...

la prima [e in assoluto la migliore!!
che bambina saggia!!

valepi ha detto...

saggissima la tua bimba, Corie

... quante cose in comune su questo blog: anche io ho cambiato casa e lavoro, dopo il matrimonio e la nascita della mia Princi e anche io ho in libreria La figlia dell'aggiustaossa e Il buio oltre la siepe che ho letto da piccola... mai conosciuto nessun altro che li abbia entrambi!

se ti va, sto un po' qua! :D