venerdì 10 giugno 2011

Cambio di stagione

La cioccolata prima di andare a domire;
Il caffé del sabato mattina con la ma amica P.;
La telefonata del mattino con mia sorella o con Amica;
La telefonata del primo pomeriggio con Nonna Uanna o con Nonna E.;
La poltrona massaggiante del parrucchiere;
le serate del lunedì davanti al pc mentre Paul è al calcetto.


La cioccolata è antiestiva per definizione, ora c'é il gelato;
Nella casa al mare e il caffè Corie lo prende in giardino con Paul e i bimbi che fanno lo scivolo;
Al mattino Corie guida e al momento non ha auricolare, perciò in macchina va rigorosamente RTL, o la recita del rosario, dipende dalle giornate;
La telefonata con le nonne è un must irrinunciabile anche d'estate;
il parrucchiere é roba consolatoria per inverni freddi e bui (e leggermente più ricchi);
Paul d'estate non gioca tutti i lunedì al calcetto.

I momenti di (non) tascurabile goduria invernale sono decisamente finiti, e Corie dovrà trovare nuovi goduriosi pretesti.   Poverina.

7 commenti:

Adry ha detto...

Ciao corie, non sono sparita...è stata una settimana allucinante. Anche se...ta-da! Aurora ha voglia di uscire prima del tempo. Io direi che sì, la cioccolata calda è antiestiva per ccellenza, ma quanto ti manca all'8° mese di gravidanza quando il gine ti dice che non devi mangiare dolci! Mia sorella la sento comunque perché è più in ansia lei di diventare bis-zia che io di farmi stravolgere dinuovo la viita. Le nonne sono un evergreen, ma personalmente le sento all'occorrenza. Uniche due cose utili al momento: Rudy ha l'ufficio sotto casa se tanto tanto dovessi partorire ora o tra poco...ho il mare a 10 minuti se mi prendono le caldane ed ho voglia di un tuffo. Per quest'anno il mio cambio...si limita all'armadio.Sigh.

Amammuzza ha detto...

Ma dai Corie!! Il gelato e' altrettanto godurioso e poi in estate c'e' il mare, ci sono le coscette in pantaloncini dei bimbetti tutte mordere, la bianche ria che si asciuga in fretta, le influenze che si fanno piu' rare (o dovrebbero), niente cappotti, niente strati su strati. Ci sono i pro e i contro, cosi' come ogni cosa. Io onestamente sono stanca di questo lungo inverno e delle piogge.
Baciuzzi e buon cambio di stagione.

Twins(bi)mamma ha detto...

bè nei hai di consuetudini di rispettare sia nella stagione fredda che in quella calda...che bello ogni tanto organizzare un caffè...devo assolutamente trovare un part-time lavorativo per respirare un pò di + io e la pippo's family ...ah che sogno sarebbe. baciotti

6cuorieunacasetta ha detto...

Ti penso nella casa al mare... intenta a pensare ai goduriosi pretesti estivi, mentre i bimbi scivolano... un'immagine da far invidia! :)

niky feltrolilla ha detto...

wow dov'è questo splendido posto?? voglio venire anche io... anche solko a fare da soprammobile...(anzi no xk va spolverato.. che è roba da inverno)... meglio da ventilatore o da qualsiasi cosa... ah ah ah buon mare ^-^

the siren ha detto...

Hahaha!! Buon cambio di stagione! e buon week end!!

lafranciulla ha detto...

potrebbero diventare un must una psseggiata la parco, il sabato mattina in piscina, il gelato delle 16, il giro in bici del martedì....