mercoledì 23 marzo 2011

Ragione & sentimento

"Mamma, il mio compagnetto D. ha detto che mi ama."

!...!

"Mamma, noi ci sposiamo il giorno del mio compleanno e facciamo una grande festa a casa."

"Tesoro, e poi con chi vai a vivere: con D. o resti con la mamma?"

Terza regola di casa Bratter: mai fare domande retoriche di tipo consolatorio affettivo, pena un calo a picco di autostima.

"No, mamma, certo, con mio marito D.!!!"

Vabene, affiliamo le armi.

"Senti, Bimba, ma a te non piaceva tanto il tuo amichetto S.?"

"Sì, S. e D., tutti e due."

"Eh, ma due mariti insieme mi sembra un po' impegnativo ... che ne dici di aspettare per sposarti e intanto decidere a chi vuoi più bene?

"Sì, vabene mamma."

Bene, colpita e affondata. Per ora.

Posta un commento