mercoledì 4 aprile 2012

Aspettando Pasqua

Quando  andavamo a scuola cominciavamo a prepararci alla Pasqua dal 7 gennaio.
Lavorare fino al venerdì Santo e tornare in ufficio il martedì non mi sembra molto salutare.

Che se Bimba non mi avesse detto sabato scorso che voleva prendere le Palme per le cuginette (del nord, n.d.r.), per le maestre e per Santa Rosalia, non me ne sarei ricordata forse neanche io che oramai ci siamo.
Il bello è poi che queste cinquenni ti spiazzano con domande del tipo: "Mamma, come mai il crocifisso é coperto con un telo rosso?"

E tu (che poi sarei io):
a) hai una vaga idea della risposta, e speri che le possa bastare almeno fino a quando avrà compiuto 6 anni, che nel frattempo ti informerai per darne una più articolata;
b) speri vivamente che Paul abbia la risposta;
c) vorresti telefonare di nascosto al nonno filosofo per saperlo, ma in chiesa proprio non si può; 
d) realizzi che per questa Pasqua non hai trovato un pomeriggio libero per fare un buon ritiro di preparazione;
e) capisci in quel momento che del crocifisso coperto fino al giorno di Pasqua non te ne eri mai accorta prima;
f) pensi che domande del genere a cinque anni non le avevi mai fatte al tuo papà.
Il bello delle nuove generazioni.

E domani é l'onomastico di Paul. Gli ho promesso doppia razione di creme caramel e una torta al limone.
Dunque, stasera esco dall'ufficio non prima delle 19, domani pomeriggio c'é la danza di Bimba: rimane solo stasera dopo cena, dopo aver addormentato i bambini, tra una stirata e l'altra. Ma questa volta mi sono anticipata: ho fatto già la spesa (...)

E sabato in cucina a preparare pastiere.
Che non è Pasqua se non ci sono le mani sporche di pasta frolla e l'odore di pastiera per tutta la casa.

Meglio che non penso al casatiello di mammà, che poi mi viene nostalgia. che se non fosse che a me le pizze non crescono (non c'è niente da fare, rimangono frisbie), proverei a trovare venerdì pomeriggio un angolino (ci vogliono solo 4 ore circa ...) per prepararlo.
E ora basta, che mi viene fame.

Buona Santa Pasqua.
Posta un commento