giovedì 1 ottobre 2015

Devi stare moolto calma

Quando Corie si sveglia alle 5, non è che Corie sia esattamente di buonumore.
Il che succede 5 giorni su 7.
Quando la sera prima poi, non ha preparato neanche 1 zainetto su 3, la cosa si complica.
Se poi bisogna preparare 3 secondi, due merende, e altrettanti corredi per la mensa (tovagliette, acqua, piatti e posate), diciamo che Corie alle 5:05 assomiglia già ad una Erinni.L'Erinni di Corie si chiama Tisifone.
L'integratore di magnesio in questi casi non ci può niente.
In ogni caso, per le 6,45 il miracolo avviene (quasi sempre): gli zaini sono TUTTI pronti all'ingresso (che al confronto quando portiamo per l'Isola di Paul stiamo facendo una passeggiata), la casa è pulita, Corie è vestita e truccata, Bimba e Bimbo sono lavati, vestiti e colazionati. Gugu dorme. Tutti pronti, insomma. Tra 15 minuti esatti arriveranno i nonni, e Corie pronta per andare a lavoro.
Quasi quasi l'Erinni che si era svegliata con Corie alle 5 si sta riposando.
Se.
Se non ci fosse l'immunostimolante di Bimbo. Tornato l'autunno, tornato l'immunostimolante. Non fa una piega. Per Corie. Per Bimbo, tutto vestito di tutto punto con la divisa scolastica, fa la differenza. 
Corie impiega dieci minuti e un miliardo di promesse per convincere Bimbo a mettere in bocca il cucchiaino.
Tutta la dottoressa Peluche che è in lei si sta dando molto da fare.
-Ti chiedo solo di non sporcare la maglietta, l'ho stirata ieri.-
In un attimo tutto l'immunostimolante sciolto nell'acqua finisce sulla divisa tutta linda e sui pantaloni puliti di Corie.Tutto da lavare. E piove.
E Tisifone si risveglia. E non è di buonumore, per niente. E non si limiterà ad una faccia eloquente, questa volta.
Avanti Bimbo, tra due giorni c'è il week end. L'Erinni di Corie sarà impegnata a recuperare le forze.

Posta un commento