Venerdì del libro: I giorni del te e delle rose, Jennifer Donnelly

Oggi mi va di consigliarvi un libro romantico.
Romanticissimo e passionale.
Un libro che mi ha fatto stare sveglia fino alle 2 del mattino, che pur essendo lungo ho finito in una settimana.
E' il primo di una trilogia, e mi hanno detto che i due libri che seguono (Come una rosa d'inverno, La rosa selvatica) sono altrettanto belli, ma per ora mi sono dedicata ad altre letture.
La storia è ambientata tra Londra e l'America, alla fine del XIX secolo. Una ragazza, il suo grande amore, una grande delusione, un grande riscatto, e di nuovo la ricerca del grande amore.
E' un libro che ha tutti gli ingredienti che piacciono: amore, sesso, mistero, suspence, omicidi, cause sociali, ricchezza e povertà. Molti i colpi di scena.
Diciamo che l'editore ha fatto molto bene il suo mestiere.
Quasi quasi si ha l'impressione di essere presi in giro: con questi elementi come si fa a resistere, a posare il libro e pensare ad altro?
Io non ci sono riuscita. E anche se in qualche punto sembra di assistere ad una fiction, ogni tanto sognare così fa tanto tanto bene, specialmente d'inverno.
Questo post partecipa al Venerdì del libro di Homemademamma.

Commenti

  1. Eh sì, ogni tanto sognare fa proprio bene!!!Grazie del suggerimento romantico!

    RispondiElimina
  2. Ohhhh... poi se è una trilogia.... io sono DROGATA di trilogie.......

    RispondiElimina
  3. Ogni tanto una bella lettura leggera ci vuole!!!

    RispondiElimina

Posta un commento

Due chiacchiere con Corie ....: